Un evento calcistico indimenticabile per bambini e allievi rifugiati della Goldwiesen Schule 
Leinfelden-Echterdingen

Martedì 25 giugno, il terzo giorno di integrazione si è svolto presso la Goldäcker-Sportgelände 
a Leinfelden-Echterdingen sotto la direzione del preparatore di licenza A DFB Jochen Bauer.

Insieme all’ex calciatore regionale Eleftherios Avraam e Tobias Feisthammel, capitano della Stuttgarter Kickers,
hanno vissuto 28 allievi e hanno evaso i bambini della Goldwiesenschule, un evento calcistico indimenticabile.

Questa giornata è stata organizzata da Jochen Bauer in collaborazione con la Goldwiesenschule,
la Philipp-Matthäus-Hahn-Gymnasium, la TV Echterdingen e la città di Leinfelden-Echterdingen.
L’obiettivo del progetto “Happy Integration Kids”, fondato dall’iniziatore Jochen Bauer,
è quello di integrare i bambini in modo sostenibile nella nostra società e di promuovere le loro abilità sociali.
Particolare enfasi è posta sul rispetto rispettoso. All’inizio c’era una maglia e un pallone da calcio per ogni partecipante,
perché senza un dispositivo funzionante non funziona.

Fedele al motto “Il calcio connette e supera tutti gli ostacoli” i ragazzi si sono allenati pieni
di ambizione e divertimento dalle 9.00 alle 11.30 con i loro allenatori.

Durante la formazione professionale condotta dagli esperti di calcio,
i bambini sono stati in grado di rafforzare la propria comunità indipendentemente
dagli sfondi dei migranti o dalle barriere linguistiche. Tutto ciò che contava quel giorno
e fu raggiunto con successo, era divertente. Come sponsor, EUCHNER ha contribuito ancora
una volta a rendere possibile questo giorno speciale quest’anno.

Condividi questa news