Sistema elettronico a chiave EKS

EKS con interfaccia dati offre la massima flessibilità. Come utente si determina la struttura dei dati sulla chiave e si definisce come deve essere interpretata. Per fare ciò, programmare la logica di elaborazione nel controller in base alle proprie esigenze. Pertanto, è possibile mappare una varietà di possibili scenari. Ad esempio:
Controllo di alcune funzioni della macchina
Memorizzazione dei parametri di processo
Tracciabilità degli eventi
Chiave con data di scadenza
Diversi livelli di autorizzazione per più processi

I tuoi vantaggi
Accesso sicuro e controllato ai processi
Login e logout automatici posizionando la chiave
Diverse possibilità di applicazione in tutti i settori a causa di abitazioni industriali
Facile integrazione attraverso diverse interfacce
Maggiore qualità del prodotto attraverso una produzione controllata
Maggiore sicurezza operativa dei sistemi e quindi costi di produzione inferiori

Design compatto

Il design compatto è caratterizzato dal fatto che il portachiavi e l’elettronica sono alloggiati in un unico alloggiamento. Nel modello con custodia G01 la chiave viene inserita nel portachiavi e trattenuta da una molletta. Grazie alle sue dimensioni ridotte, il design della custodia G30 è particolarmente adatto per spazi ristretti. In questo caso, la chiave viene sostenuta o agganciata solo con il portachiavi Front-Hook-Compact (FHC).
portachiavi ed elettronica in un unico alloggiamento
Custodia robusta per l’uso in ambienti difficili
Con custodia G01: tenuta della chiave molto affidabile, anche con forti urti
Con alloggiamento G30: facile installazione nel foro di montaggio standard Ø 22,5 mm
adatto per aree igieniche

Condividi questa news